LINK          SPONSORIZZATI

ARTICOLI     DEL     GIORNO

CREAZIONE IMMAGINE DISCO FISSO

CREAZIONE IMMAGINE DISCO FISSO
CREAZIONE IMMAGINE DISCO FISSO
Fare una copia dell'immagine dell'hard disk è molto importante per evitare problemi seri di perdite di dati dovuti a crash di sistema, a problemi hardware, ecc... La creazione dell'immagine del disco fisso è possibile grazie a software che creano un'immagine ISO da masterizzare su CD, DVD. Uno dei migliori programmi freeware per creare una copia del disco è : EASEUS DISK COPY 2.0. In pochi passaggi, questo programma, ci permetterà di copiare tutto il sistema operativo WINDOWS con le impostazioni correntemente utilizzate e tutti i programmi e dati al suo interno. 

Ma EASEUS DISK COPY 2.0 ci permetterà anche di copiare le partizioni così come erano già presenti e ci permetterà di inserire il contenuto dell'hard disk copiato anche in un altro hard disk, magari più grande oppure esterno. Il software è adatto per sistemi WINDOWS poichè lavora con files system tipo :  FAT12, FAT16, FAT32, NTFS, NTFS5.

La creazione di un'immagine del disco fisso con EASEUS DISK COPY 2.0, richiede poco tempo, anche se il tutto dipende dalla quantità di dati da copiare.

Ecco alcune sue funzionalità base :
  • Interfaccia utente intuitiva e semplice.
  • Supporta hard disk IDE, SATA I, SATA II, Firewire, SCSI, USB.
  • Permette la copia delle partizioni così come sono nella realtà.
  • Supporta dischi di tipo dinamico.
  • Permette di copiare dischi non accessibili.
  • Crea un CD boot per l'avvio.
  • Supporto di dischi di tipo dinamico.
  • I files system supportati sono : FAT12, FAT16, FAT32, NTFS, NTFS5.
  • Avviso i ncaso di spazio insufficiente nel disco da masterizzare.
  • Compatibile con tutti i sistemi WINDOWS, compreso 7.
CREAZIONE IMMAGINE DISCO FISSO
Utilizzarlo è davvero molto semplice e consigliato perchè al nostro hard disk può sempre succedere qualcosa nel momento in cui non ce lo aspettiamo. La creazione immagine del disco fisso con EASEUS DISK COPY 2.0 è davvero semplice e non dovete preoccuparvi di niente perchè esso copierà tutte le partizioni così come sono nella realtà con tutti i dati all'interno, compreso l'intero sistema operativo con le sue impostazioni corrette. Durante la copia del CD con l'immagine ISO potete essere avvisati se i dati eccedono il limite della capienza max del CD stesso e quindi decidere se utilizzare un DVD. Nessuna perdita di dati ed un ripristino dell'intero hard disk sullo stesso o su un nuovo, in pochi clicks.

SCARICA EASEUS DISK COPY 2.0 FREE QUI

Iscrivetevi al mio FEED RSS o alla mia NEWSLETTER e rimarrete sempre aggiornati in tempo reale sugli articoli più recenti scritti nel mio blog.
Ciao e a presto da Il Miglior Software.

LINK SPONSORIZZATI

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve, gentilmente sa se per caso e' in grado di ripristinare l' immagine su una partizione piu' piccola, mi spiego meglio:
Ipotizzando di avere la partizione o il disco C di 10 Gb dove risiede il sistema operativo, e di questi 10 Gb ve ne siano 6 liberi... l' immagine che si va ad ottenere, con quasi tutti i software, occupera' non piu' dei 4Gb (spazio occupato su C e del quale facciamo l' immagine...).
Ora viene la questione... le immagini portano traccia della partizione su cui stavano, quindi se si tentasse di ripristinare la suddetta immagine su un Hdd o una partizione inferiore ai 10Gb si otterrebbe un errore e l' impossibilita' di scriverla per esempio su una partizione da 6 Gb (che in realta' basterebbe).
Spero di essermi spiegato, grazie 1000.

WEB-TECH ha detto...

Credo che ciò che chiede non sia possibile farlo con questo software. Bisognerebbe leggere per bene le caratteristiche ma da quanto ho capito non si può fare.

Anonimo ha detto...

Buonasera, ho il PC su cui tengo i dati importanti in RAID 1, un altro che uso per giochi etc. in RAID 0. Mi ero preparato al "crash" con una immagine dell'HD + chiavetta di avvio entrambi fatti con Macrium Reflect Free. Purtroppo, quando ho avuto bisogno di ripristinare il sistema, il SO sulla chiavetta ha iniziato il boot, ma a un certo punto è apparsa la scritta: "non in grado di gestire dischi in RAID" !! Ecco, mi chiedevo se poteva darmi ragguagli in merito, se Esaeus Diskcopy gestisce dischi in RAID 0 e 1, o se eventualmente esiste qualche altro programma free in grado di farlo. La ringrazio anticipatatmente. Corrado Gatti

WEB-TECH ha detto...

Ciao potresti dare un' occhiata a Easeus Partition Manager oppure a Dsychronize e SyncToy. Cercali nel web e leggi le loro caratteristiche perchè non credo che Easeus Disk Copy gestisca i raid.

Anonimo ha detto...

Buonasera, ho aspettato a rispondere per avere il tempo di fare la verifica che mi hai suggerito e poter dare un feedback, in realtà il tempo è tiranno e non sono ancora riuscito a fare alcuna prova, per il momento ti mando queste due righe per ringraziarti, non vorrei sembrare maleducato. Cordialità. Corrado Gatti

Segui Il miglior software per su Google+

Per favore clicca anche tu sul pulsante sotto Mi piace e grazie !

VIDEO SPONSORIZZATI GOVIRAL NETWORK