PULIRE IL PC DA FILE INUTILI ED INDESIDERATI

PULIRE IL PC DA FILE INUTILI ED INDESIDERATIPULIRE IL PC DA FILE INUTILI ED INDESIDERATI
COME PULIRE IL PC DA FILE INUTILI ED INDESIDERATI CON CCLEANER
Con il software che sto per descrivervi potrete facilmente rimettere a posto molte cose che non vanno nel vostro computer. CCLEANER è un tool di pulizia che gira su sistemi Windows XP, Vista, 7, 8 e su computer Mac, in linguaggio anche italiano, leggerissimo e cosa molto importante, gratuito. Esiste una versione pro a pagamento ma quella freeware è davvero ottima e svolge numerosissime operazioni che svolte separatamente da noi porterebbero via molto tempo. Se non sapete come fare a pulire il PC da file inutili ed indesiderati allora con CCLEANER potrete farlo e facilmente. Potrete addirittura metter mani al registro di sistema per riordinare i suoi files e cancellare quelli rovinati senza creare danno.

Tra le molte operazioni che il tool esegue troviamo : svuotamento cache della cronologia web, pulizia file index.dat, bonifica spazio libero su disco, disabilitazione o cancellazione programmi in avvio di Windows, riparazione registro di sistema. Il vostro computer quindi potrà navigare più velocemente sul web ed anche in avvio Windows si caricherà più rapidamente. Ecco le tre operazioni fondamentali da eseguire con questo programma.

PULIRE IL COMPUTER
Appena CCLEANER parte presenta un menù sulla sinistra con 4 voci. Clicchiamo sulla prima denominata "Pulizia". A questo punto lasciamo le caselle così come sono selezionate (solo i più esperti potranno decidere di deselezionare o selezionare altre) e premiamo il pulsante in basso  "Analizza". Finita l'analisi verrà mostrata la quantità di dati che possono essere liberati. Cliccate su "Avvia Pulizia" ed il software inizierà a cancellare e liberare spazio. Tra le voci selezionate trovate :
  1. Cookies
  2. File index.dat
  3. File temporanei
  4. Cronologia di navigazione
  5. Files temporanei di internet
  6. Autocompletamento ricerca
  7. Indirizzi werb digitati di recente
Eseguite la stessa operazione nuovamente per essere sicuri di aver cancellato tutto. Vedrete sin da subito che la navigazione su internet sarà più rapida permettendovi un'apertura del browser più veloce. A volte si possono liberare su disco diversi giga di spazio perchè il software cancella anche i files presenti nella cartella temporanea di Windows. Anche la cronologia e quindi l'elenco di tutti i siti visitati da noi viene eliminata ma attenzione perchè eventuali password salvate non vengono cancellate e quindi non dovremo rimetterle ogni volta. Se invece vogliamo fare questo dovremo spuntare la casella relativa, prima di effettuare questa operazione di pulizia.
SISTEMARE IL REGISTRO DI SISTEMA
Fondamentale fare una corretta pulizia del registro eliminando vecchie chiavi non più utilizzate, files di programmi disinstallati non più utili al sistema e ripararlo per rendere l'accesso ad esso più rapido in lettura e scrittura. Per fare ciò scegliamo dal menù sulla sinistra la voce "Registro" e clicchiamo sul pulsante "Trova problemi" dalla finestra che si apre. Non disabilitate alcuna voce dal menù sulla sinistra ma lasciatele tutte selezionate. Una volta finita questa operazione è possibile cliccare sul pulsante "Ripara selezionati". Se non li selezioniamo uno per uno il software li prende tutti in considerazione per la loro pulizia. Ci viene quindi chiesto di effettuare un backup del registro che è consigliabile fare e poi se ripararli uno per uno o tutti insieme. Scegliamo la voce "Ripara tutti" ed aspettiamo la fine dell'operazione. Ogni qualvolta eseguiamo una pulizia tramite CCLEANER (vedi punto sopra) ci conviene anche riparare il registro.

CANCELLARE O DISABILITARE SOFTWARE IN AVVIO
E quante volte ci si trova davanti a computers che per caricare il sistema e tutti i programmi in avvio come Skype, il pannello di controllo scheda video, ci mettono un'eternità non permettendoci di eseguire subito determinate operazioni ? Ma ci sono davvero utili tutti questi programmi in avvio ? Certo che no. Apriamo CCLEANER nuovamente e scegliamo la voce sulla sinistra "Strumenti" e dall'altro menù che si apre la voce "Avvio". Ora vi ritrovate sulla destra una serie di voci che identificano tutti i programmi che partono non appena Windows si avvia. Alcuni sono fondamentali tipo l'antivirus, il software che gestisce la pendrive wifi, il software che ci pemette di gestire grafica ed audio e quindi non vanno toccati mentre noterete quanti programmi sono presenti e possono essere eliminati. Ad esempio Skype si potrebbe benissimo togliere in avvio e farlo partire semplicemente quando ne abbiamo necessità. Non avete idea di quanto tempo porti via l'avvio di Skype. Quindi trovate la voce relativa a Skype e scegliete la voce sulla destra "Disattiva". Meglio scegliere questa voce piuttosto che quella "Cancella" perchè quest'ultima elimina del tutto la voce e non permette di ripristinarla. Se ci sbagliamo, infatti questa operazione è adatta a chi ha una certa dimestichezza nel campo, dovremo disinstallare e reinstallare il software relativo per poterlo riavere in avvio. Quindi attenzione a questa operazione che però, se fatta bene, velocizza tantissimo il caricamento del sistema operativo del PC.

SCARICA GRATIS CCLEANER DA QUI
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior software per feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

WHOS.AMUNG.US : IL MIGLIORE CONTATORE DI VISITE FREEWARE
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Programmi gratis per pc feed rss

Contattaci

Viral News by 4W MarketPlace